Tra il 30 ottobre e il 5 novembre 2016 si è svolto il viaggio di studio in Basilicata e in Puglia organizzato dalla nostra Delegazione. Al viaggio hanno partecipato circa trenta soci e simpatizzanti che, sotto la guida molto competente ed efficace della prof.ssa Claudia Lambrugo, hanno potuto visitare in quelle regioni luoghi significativi della Magna Grecia. La visita a monumenti e musei ha consentito ai partecipanti di approfondire i molteplici aspetti relativi alla colonizzazione greca e ai rapporti (di collaborazione o di ostilità) che si instaurarono tra le colonie e le popolazioni locali (Enontri, Messapi, Peucezi) e, in seguito, i Romani in espansione. Nel corso delle varie tappe si è anche avuta la possibilità di apprezzare le bellezze dei monumenti e della natura che nei secoli successivi, fino ai nostri giorni, hanno contraddistinto le regioni toccate da questo viaggio. Uno spazio conveniente è stato riservato anche alle varie problematiche che riguardano la ricerca archeologica sul terreno e la valorizzazione dei monumenti che costituiscono preziose testimonianze della nostra civiltà.

Tra i luoghi visitati si segnalano qui le tappe di Matera, Eraclea e Metaponto, Taranto, Lecce, le grotte di Castellana, Egnazia e Bari.

Riportiamo qui alcune impressioni fotografiche del viaggio, rimandando per una documentazione più completa alla nostra pagina facebook.
Le fotografie sono di E. Quirici; l'ultima di A. Jahn.

 

Metaponto - Le "Tavole Palatine" / Santuario extra-urbano di Hera

 

Il nostro gruppo al teatro romano di Lecce

 

Museo Archeologico Nazionale di Taranto
Cratere apulo a mascheroni a figure rosse del Pittore di Dario

 

Museo Archeologico Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia

 

Egnazia - la Via Traiana dove passò Orazio (Satire 1,5,97)

 

 

2018  www.culturaclassica.ch