Liceo cantonale di Bellinzona

in collaborazione con la

Delegazione della Svizzera italiana dell'Associazione Italiana di Cultura Classica

 

Lez Bel10Presentazione del volume

 

LEZIONI BELLINZONESI, Vol. 10

A cura di Fabio Beltraminelli

(Bellinzona, Casagrande 2017)

 

Interverrà

Prof. Piero Boitani

(Università La Sapienza di Roma e Università della Svizzera Italiana)

 

Giovedì 8 marzo 2018, ore 18.30

Liceo cantonale di Bellinzona - Aula multimediale

 

Con questo volume si conclude la realizzazione di un progetto avviato nel 2008 avente per oggetto la pubblicazione delle lezioni e conferenze pubbliche tenute al Liceo di Bellinzona, nel periodo compreso tra il 1979 e il 2011, da studiosi di prestigio, in rappresentanza di diverse discipline di area umanistica e scientifica. La miscellanea, comprendente dodici contributi, presenta al suo interno due sezioni, di cui la prima riunisce le cinque relazioni di un ciclo di conferenze sul mito organizzato nel biennio 2004-2006; le rimanenti lezioni, fatta eccezione per un paio di interventi relativi al periodo medievale, affrontano tematiche ascrivibili ad alcuni aspetti della cultura e della civiltà antica greco-romana.

 

Piero Boitani insegna Letterature Comparate alla Sapienza di Roma e all’Università della Svizzera italiana ed è socio dell'Accademia dei Lincei e della British Academy. Ha vinto il Premio Balzan 2016 per la Letteratura comparata. Tra i suoi libri più recenti: Dieci lezioni sui classici (2017), Il grande racconto di Ulisse (2016); Il grande racconto delle stelle (2012); Il Vangelo secondo Shakespeare (2009); Sulle orme di Ulisse (2007); Letteratura europea e Medioevo volgare (2007); L'ombra di Ulisse (1992), editi presso Il Mulino. Presso Einaudi ha pubblicato il saggio Riconoscere è un dio. Scene e temi del riconoscimento nella letteratura (2014) e ha curato l'edizione in due volumi delle Opere di Geoffrey Chaucer (2000).

Fabio Beltraminelli è stato insegnante di italiano al Liceo di Bellinzona, dove ha pure esercitato la funzione di vicedirettore dal 2001 al 2011, anno del pensionamento. Nel 2006 per le edizioni Casagrande di Bellinzona ha curato la pubblicazione del volume Del modo di insegnar presiedendo senza campanello. Studi in ricordo di Giulia Gianella; per la stessa casa editrice ha curato la trascrizione di alcune conferenze tenute in istituto a partire dagli anni ‘80, di cui sono uscite dieci raccolte sotto il titolo Lezioni bellinzonesi.

 

 

Con il contributo finanziario del Cantone Ticino
derivante dal Sussidio federale per la promozione della cultura italiana.

2018  www.culturaclassica.ch