Ciclo di 4 conferenze intorno alla figura di Giuliano l'Apostata

Giuliano

Edward Armitage, Julian the Apostate presiding at a conference of sectarian, 1875, Liverpool, Walker Art Gallery.

 

SECONDA CONFERENZA (in collaborazione con il Liceo cantonale di Bellinzona)

Lunedì 8 ottobre 2018, ore 18.00
al Liceo cantonale di Bellinzona (via Francesco Chiesa 2)

 

Polemica anticristiana e onto-teologia pagana. Il «Contra Galilaeos» dell’imperatore Giuliano


Conferenza di
Christoph Riedweg

Durante il suo breve periodo di governo (361-363 d.C.), l'imperatore Giuliano, poi chiamato "l'Apostata", intraprese un serio tentativo di 'ripaganizzazione' dell'orbis terrarum romano rifacendosi a un particolare ambiente filosofico di marca neoplatonica. In questo contesto scrisse un velenoso pamphlet contro i cristiani, chiamati con dileggio "i Galilei". Questo opuscolo polemico ci è pervenuto solo in frammenti. Nella presentazione si cercherà inizialmente di abbozzare e analizzare i principali argomenti e le strutture dell'esposizione che possono essere recuperati dai frammenti esistenti. In secondo luogo sarà effettuato un tentativo di ricostruzione dell'onto-teologia neoplatonica di Giuliano, che risente dell’impronta del filosofo Giamblico.

Christoph Riedweg, professore ordinario di Filologia Classica presso l’Università di Zurigo, ha studiato la problematica delle religioni misteriche antiche nel mondo greco, in particolare della tradizione orfico-pitagorica. È tra i più accreditati studiosi del platonismo di epoca imperiale e tardo antica e dei suoi rapporti con la letteratura giudaico ellenistica e paleocristiana. Tra la sua bibliografia essenziale: Mysterienterminologie bei Platon, Philon und Klemens von Alexandrien, Berlin-New York: de Gruyter, 1987; Jüdisch-hellenistische Imitation eines orphischen Hieros Logos, Tübingen: Gunter Narr, 1993; Ps.-Justin (Markell von Ankyra?), Ad Graecos de vera religione (bisher "Cohortatio ad Graecos") (intr. e comm.), Basel: Reinhardt, 1994; Pitagora. Vita, dottrina e influenza, Milano: Vita e Pensiero, 2007 (ed. ted. 2002); Kyrill von Alexandrien, Werke, Bd. I: »Gegen Julian«, Teil 1: Buch 1–5. Berlin/Boston: de Gruyter, 2016; Philosophia in der Konkurrenz von Schulen, Wissenschaften und Religionen – Zur Pluralisierung des Philosophiebegriffs in Kaiserzeit und Spätantike, Berlin/Boston: de Gruyter, 2017. In corso di stampa: con Ch. Horn, D. Wyrwa (cur.), Die Philosophie der Antike 5: Philosophie der Kaiserzeit und der Spätantike, (ed. completamente riv. del Grundriss der Geschichte der Philosophie di F. Ueberweg), Basel, 2018.

Con il contributo finanziario del Cantone Ticino
derivante dal Sussidio federale per la promozione della cultura italiana.

 

Sul ciclo intero vedi qui di seguito il nostro programma dell'autunno 2018.

2018  www.culturaclassica.ch