Delegazione della Svizzera Italiana dell'Associazione Italiana di Cultura Classica
in collaborazione con il Liceo cantonale di Lugano 1

  

Mousiké e paideia

 
Conferenza pubblica
della Prof.ssa Eleonora Rocconi
dell'Università di Pavia

 

Giovedì, 15 aprile 2010, ore 20.30

Liceo Cantonale di Lugano 1 - Viale Cattaneo 4 - 
Lugano
 
 
 
 
 
 
 

 


 

La modernità della mousikè téchne come arte 'multimediale' (lett. "arte delle Muse", da intendersi come un insieme di espressioni artistiche diverse - poesia, musica e danza - armonizzate in un unico evento) e la sua peculiare caratteristica di arte 'condivisa', trovava la propria essenza nella partecipazione attiva e nella fruizione pressoché di massa da parte della collettività cittadina. Una tale caratteristica la rende allo stesso tempo moderna e antica, vicina a noi e tuttavia lontana, assuefatti come siamo ormai, nel XXI secolo, all'interazione di componenti artistiche differenti in un unico 'prodotto', ma anche dimentichi delle grandi potenzialità educative della cultura e del valore civico dell' arte.
L'incontro si propone di ricostruire la peculiare funzione paideutica, politica e sociale dell'arte musicale all'interno della polis, avvalendosi di testimonianze archeologiche, iconografiche e letterarie.

Dopo un percorso di studi classici e musicali, Eleonora Rocconi si è specializzata nel campo della musica greca antica con il Prof. Andrew Barker. Dal 1999 lavora presso la Facoltà di Musicologia dell'Università di Pavia (sede di Cremona), dove ricopre gli insegnamenti di Civiltà musicale greca e romana, Storia delle teorie musicali nel mondo antico e Storia della letteratura greca. È autrice di una monografia sul lessico musicale in lingua greca (Le parole delle Muse. La formazione del lessico tecnico musicale nella Grecia antica, Roma 2003) e di numerosi contributi scientifici in riviste nazionali e internazionali. È tra i membri fondatori di MOISA: International Society for the Study of Greek and Roman Music and of itsCultural Heritage, e nel gennaio 2008 è entrata a far parte della Kommission für antike Literatur und lateinische Tradition della Oesterreichischen Akademie der Wissenschaften.

 

2018  www.culturaclassica.ch